L’uovo della geisha per allevare il pavimento pelvico: oggi ci sono strumenti migliori da conoscere

0
287

Anche star come Gwyneth Paltrow hanno annunciato di fare uso di un antico metodo orientale per ottenere benefici ad ogni livello: salute, psicofisico e anche sessuale. Si tratta dell’uovo di giada che appartiene alla cultura dell’estremo oriente. Si sa che ogni tanta le star, soprattutto l’inglese ex moglie di Chris Martin dei Codlpaly, spesso si fanno porta bandiera di metodi un po’ bizzarri e strampalati per il benessere. Il blog di Gwyneth spesso lancia dei consigli di salute e benessere che è meglio approfondire prima di seguirlo a occhi chiusi. La ginecologa dice che l’uovo di Guada no è così benefico come viene detto perché potrebbe produrre infezioni ma ci sono oggi molti oggetti realizzati in silicone che sono perfetti per ottenere i medesimi benefici.

L’uovo di Giada è un oggetto di piacere che aiuta anche a rinforzare il pavimento pelvico. Tutti i sessuologi però consigliano di preferire le palline vaginali apposite che si trovano sul sexy shop online piuttosto che quelle tradizionali in giada che erano dei regali per le geishe. Questo uovo interamente in giada era molto prezioso perché era realizzato con questa pietra color turchese ma oggi ci sono ritrovati migliori per il piacere e il benessere. Se le concubine orientali indossavano le uova dai Giada per compiacere i loro facoltosi clienti, oggi le palline vaginali sono un oggetto prima di tutto per sé stesse.

L’uovo di giada non aiuta la fertilità ma piuttosto le palline inseriti in vagina sono in continuo movimento grazie alla loro particolare forma e ciò determina un esercizio ottimo per il pavimento pelvico. Esercitare la pelvi non è solo per avere più piacere ma aiuta a contrastare la perdita di tono, spesso responsabile dell’insorgenza di problemi di incontinenza che possono sorgere anche in giovane età e no solo dopo la menopausa. Avere un pavimento pelvico più allenato e reattivo è comunque alla base di un piacere più intenso e duraturo. L’uovo di giada è troppo grande per esser portato per molte ore al giorno durante le attività quotidiane come afferma l’attrice. Le palline vaginali invece sì, possono essere indossate per diverso tempo

Questi prodotti per il piacere possono offrire un’esperienza erotica completa, dato che molte possono essere anche anali. Meglio usare sempre un po’ di lubrificante, naturale e anallergico, per facilitare l’inserimento delle palline in ogni orifizio.  Le palline possono esser uno strumento di autoerotismo oppure da usare in coppia per dei divertenti giochi sotto le lenzuola.

Oggi si sente davvero molto parlare del pavimento pelvico che deve esser rinforzato per avere benefici non solo a livello sessuale. Prima del parto, in particolare, ci sono degli esercizi che possono esser di grande aiuto. Le palline vaginali possono essere uno strumento per chi non riesce a contrarre volontariamente i muscoli della pelvi. Allenare il pavimento pelvico aiuta moltissimo anche a prevenire problemi di incontinenza e che possono sorgere anche in giovane età e non per forza solo dopo la menopausa, come molti credono.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here