Libretto della caldaia: tutto ciò che ancora non sapete

0
263

Il libretto è un quaderno che contiene tutte le informazioni sula vostra caldaia ed ecco quello che è importante che sappiate.

Di che parti è composto

Ci sono diverse parti nel libretto di impianto della caldaia, come per esempio la prima pagina dove ci sono tutte le informazioni utili sull’apparecchio in uso. Qui infatti trovate le indicazioni in merito alla marca, il modello e l’anno di installazione della caldaia, fattori essenziali se acquistate una casa che ha già un apparecchio installato. Per sapere dei dettagli, basta che chiedete di vedere il libretto: il proprietario o l’immobiliarista non può evitarlo. Sempre su questa pagina trovate indicazioni in merito alla potenza e anche al combustibile utilizzato. Si trova anche l’indicazione di quale ditta di manutenzione e assistenza caldaie Beretta Roma a cui dovete rivolgervi, tenendo però presente che potete cambiarla se siete i responsabili della caldaia a patto di scegliere un’altra ditta che sia certificata e autorizzata.

Un’altra parte che conviene tenere sotto controllo è lo storico interventi dove viene segnato tutto quello che è stato fatto sulla caldaia per poter riscostruire la sua storia, improntassimo perché anche se ogni volta venisse lo stesso tecnico di assistenza caldaie Beretta Roma è impossibile che si ricordi a memoria tutta la storia.

Dove va conservato

Il libretto della caldaia va tento in un luogo dove non vada perso. Infatti molti lo tengono insieme alle carte importanti. È fondamentale che il libretto non esca mai di casa e non vada portato in giro perché è redatto in un’unica copia perciò nemmeno il tecnico della manutenzione e assistenza caldaie Beretta Roma ne ha un’altra versione. Il libretto va lasciato vicino alla caldaia per poterlo dare al tecnico ogni volta che interviene, sia per operazioni ordinarie che per guasti straordinari.

Chi ne è la responsabilità

Il responsabile del libretto è lo stesso della caldaia ciò dipende dai casi. Di solito, è il proprietario di casa a meno che non ci sia un affittuario a cui spetta questo onere. Se però la caldaia è centralizzata, il libretto sarà conservato dall’amministrare o da chi ne fa le veci.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here