E’ possibile mettere la caldaia nel ripostiglio?

0
39

Quando si progetta una casa ci sono elementi imprescindibili, come il frigorifero, i caloriferi e la caldaia. Esteticamente, non il più bello fra gli elettrodomestici, per questo si cerca di metterla in un angolo isolato, o si cercano stratagemmi per nasconderla alla vista.

Per questo, qualcuno potrebbe chiedersi se è possibile mettere la caldaia nel ripostiglio. In realtà, una risposta univoca non c’è; dipende da diversi fattori. Vediamo quali

Locale areato

Le vecchie caldaie a camera a gas, fuori produzione dal 2015, non potevano essere installate nei bagni, tanto meno nei ripostigli. Le nuove caldaie a condensazione, invece, creano meno problemi. E’ possibile metterle anche in un bagno cieco; a patto, però, che siano eseguiti i lavori necessari per assicurare una giusta aerazione.

Un discorso simile, quindi, vale per il ripostiglio. Teoricamente è possibile installarvi la caldaia, se però rispetta le misure minime per legge e si assicura la giusta aerazione.

 

Per sapere se il ripostiglio di casa vostra è adatto, il modo migliore di procedere è quello di rivolgervi ad assistenza caldaie Ariston a Roma  per far valutare la vostra abitazione da un tecnico con esperienza. Il personale di ditte specializzate sono sempre aggiornati sulle normative più recenti, e sapranno indicarvi i posti migliori per installare la vostra caldaia.

 

Ripostiglio in cartongesso

La cosa  diventa un po’ più semplice se, per nascondere la caldaia, realizzate un piccolo ripostiglio in cartongesso. Se lasciate aperta la parte in alto, i rapporti tra spazio e ricambio dell’aria saranno assicurati. Chiedete comunque sempre consigli da un esperto, prima di fare i lavori, così da evitare di dover correre ai ripari in un secondo momento.

 

L’ingresso

un altro spazio da prendere in considerazione per montare la caldaia è l’ingresso, o il corridoio. Se è abbastanza ampio, potreste creare una nicchia, magari con una tenda pesante, dietro cui nascondere l’apparecchio; può diventare utile anche per mettere un attaccapanni per cappotti e giacche.

Escludete però il corridoio che porta le camere. Come da normativa, la caldaia non può stare nelle zone in diretto collegamento con le camere da letto.