Cosa chiedere ad un’agenzia di pompe funebri

    0
    387

    Quando viene a mancare una persona di famiglia, un convivente, un amico al quale si era particolarmente legati, è naturale entrare in un periodo di transizione e di smarrimento. Gestire tutte le pratiche e le incombenze legate ad un decesso risulta quindi molto difficile, per tale ragione è molto importante poter contare sulla presenza di un’impresa funebre specializzata e in possesso di una lunga esperienza e competenza.

     

    È inevitabile, nel momento in cui viene a mancare un famigliare o un amico, vivere una serie di cambiamenti anche piuttosto impegnativi e difficili, ai quali si aggiunge la necessità di gestire la burocrazia, dai documenti per il trasporto della salma alle pratiche cimiteriali.

     

    Rivolgersi ad un professionista significa evitare qualsiasi tipo di errore, dimenticanza o problema e procedere senza imprevisti fino al momento della cerimonia funebre o della cremazione e dispersione delle ceneri.

     

    Con una lunga esperienza e con un’attività che si tramanda da una generazione all’altra, l’agenzia di pompe funebri Gregorio VII è in grado di offrire un servizio completo e personalizzato, dalla vestizione della salma, al trasporto, all’organizzazione del rito funebre, civile o religioso.

     

    È possibile richiedere l’allestimento di una camera ardente, sia in casa del defunto che in un’altra struttura, e affidarsi all’agenzia per la gestione della cremazione, provvedendo alla tumulazione delle ceneri, oppure alla conservazione in casa o, come abbiamo detto, alla dispersione in ambienti idonei. La cremazione oggi rappresenta la pratica più diffusa e semplice, per procedere non è necessario che il defunto abbia fatto richiesta in vita: è sufficiente che i famigliari siano d’accordo nella scelta di questa procedura.

     

    Predisposizione di una nuova tomba o ristrutturazione

     

    Per quanto riguarda la sepoltura, o la tumulazione delle ceneri, è possibile utilizzare una tomba di famiglia già in essere, e magari ristrutturarla o modificarla, così come affidare all’agenzia la progettazione di una nuova struttura.

     

    Grazie alla collaborazione con imprese artigiane e aziende del settore della lavorazione del marmo, ognuno può allestire la tomba di famiglia secondo i propri gusti personali e arricchirla con la presenza di oggetti decorativi, sculture e accessori della migliore qualità.