Dietro le quinte: come funziona un compro oro e Rolex

0
324

I negozi di compro Rolex a Como e oro hanno un funzionamento un po’ particolare poiché non sono negozi dove acquisti e basta ma puoi rivolgerti a loro per vendere gli oggetti preziosi che hai a casa. Vediamo di caprie meglio come funziona.

Valutazione

La fase della valutazione permette di dare un prezzo agli oggetti che porti per la vendita al compro Rolex a Como e compro oro. I criteri di valutazione cambiano e si modificano in base a che cosa deve esser valutato. La valutazione più semplice in assoluto è quella dei gioielli in metallo prezioso (oro, argento, platino, leghe e simili). Dato che i metalli preziosi si pagano a pesi, basta pesare il gioiello per stabilire quanto può esser pagato. Il tutto dipende dalla quotazione del negozio che non dovrebbe discostarsi poi molto da quella ufficiale.

La trafila cambia un po’ se si tratta di orologi. Se al compro Rolex a Como porti un orologio, i criteri di valutazione sono diversi. Si deve tenere conto della marca e anche della collezione di cui fa parte. È molto importante giudicare quali siano i materiali utilizzati per realizzare il prodotto. Se la cassa e il cinturino sono in oro, argento o simili, ovviamente il prezzo che riesci a contrattare sarà molto più alto.

Pagamento

Appena assegnato il giusto valore al pezzo che hai portato, vieni subito pagato. Le attività che operano nel settore della compravendita di preziosi, non ti fanno attendere nemmeno un minuto. A prescindere dalla cifra che ti deve esser corrisposta, vieni pagato immediatamente. Puoi anche chiedere se ti sono saldare il conto in pratici contanti. La somma di denaro che ricevi come corrispettivo della transazione, è esente dalle tasse e non ci sono trattenute strane che vanno a diminuire il tuo guadagno. Puoi spendere i soldi come ti pare senza limitazioni. Questo è un ottimo sistema che puoi sfruttare ogni volta che arriva la fine del mese e non riesci a pagare tuti i conti e le bollette con il solo stipendio.