3 metodi contro gli insetti infestanti

0
332

Il freddo

Le temperature basse sono il peggior nemico degli insetti infestanti come le cimici dei letti, le pulci, le mosche, le zanzare, le blatte etc. infatti in pieno inverno non ci sono insetti perché si sono rintanati o addirittura morti in attesa del ritorno della bella stagione. Gli ambienti caldi e umidi sono i preferiti dagli insetti e una cosa semplice da fare ma anche efficace è arieggia per bene ogni stanza, aprendo la finestra e lasciandola aperta per almeno mezz’ora anche se entra aria fredda. Molte persone, infatti, evitano di aprire le finestre per non fare entrare arai fredda ma è proprio quella che combatte gli insetti e sanifica gli ambienti. Se si sospetta che qualche oggetto sia infestato, basta metterlo fuori sul balcone e sfruttare il freddo a proprio vantaggio.

Il caldo

Un ottimo sistema per uccidere gli insetti e anche le loro uova, spesso responsabili di infestazioni recidive che no si riescono a eliminare, è il caldo. Infatti, le alte temperature possano esser utili a rendere inerti anche le uova che non si schiudono più. Per poter attutare questo stratagemma basta inserire in lavatrice tutto quello che è infestano come coperte, cuscini, lenzuola, imbottiture etc. compresa anche la cuccia del cane o del gatto che andrebbe lavata regalmente onde evitare problemi. si può anche usare un ferro da tiro verticale o un vaporella per produrre un vapore caldo ad alta temperatura che ha lo stesso effetto.

La lotta biologica

Con gli insetti infestanti si può lo stesso avvivare una sorta di lotta biologica che permette di liberarsene senza adoperare prodotti chimici o altro. Infatti, si usano i predatori degli insetti per poterli eliminare. Questo però non vuol dire introdurre ragni in casa ma piuttosto, nel caso di avvistamento di un ragno, lasciarlo stare nella speranza che si nutra degli infetti che girano per casa. Un’altra idea potrebbe essere quella di mettere fuori di casa le casette per i pipistrelli che sono i predatori naturali di inseti come mosche, zanzare e simili.

Per saperne subito di più, clicca qui www.cimicidalettoroma.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here