Amianto: che cos’è, che caratteristiche ha, dove si usava e perché è pericoloso

0
79

Che cos’è

L’amianto, detto anche asbesto, è un a specie di minerale che è indistruttibile e duraturo, infatti il suo nome deriva dalla parola greca che significa proprio questo.  È un prodotto fibroso che appartiene alla famiglia dei silicati e si otite tramite l’estrazione da cave etc. si presenta in fibre ma poi può esser reso compatto se lavorato con altri materiali.

Quali caratteristiche ha

Il motivo per cui l’amianto veniva usato così tanto è legato alle sue moltissime caratteristiche. Si tratta infatti di un prodotto molto resistente che ha una durata record nel tempo, rendendo così ogni tipo di manufatto durevole. Inoltre, l’amianto isola e coibenta molto bene. Un’altra caratteristica di questo prodotto è la sua capacità di assorbire i suoni e può anche esser mescolato ad altri materiale, come il cemento, per avere un nuovo materiale per diversi usi. Inoltre, il suo costo di produzione era molto basso rendendo possibile un lavoro che costava meno.

Dove veniva usato

Sono davvero moltissimi i campi in cui l’amianto è stato usato per via delle sue caratteristiche viste nel paragrafo precedente. l’amianto si usava come isolante in case, ospedali, treni ma anche cisterne dell’acqua. Era infatti presente nelle frizioni e nei freni di diversi autoveicoli. Le sue proprietà lo hanno reso infatti uno dei materiali edili più usati di sempre e non è raro trovare ancora materiali contenenti fibre di pericolosissimo amianto. Chi dovesse trovare dell’amianto, deve subito chiamare gli esperti perché se ne possano occupare e smaltirlo nel modo più corretto.

Perché è pericoloso

All’inizio degli anni 90 si è iniziato a capire che l’amianto, soprattutto quello fibroso, è molto pericoloso: le sue fibre sono leggerissime e possono esser respirate con grande facilità. Una volta bloccate nei polmoni, le fibre di amianto, che sono cancerogene, possono dar luogo a una serie di patologie come il mesotelioma della pleura, l’asbestosi e il carcinoma polmonare, tutte letali. Per tale ragione, la producono dell’amianto e il suo uso sono vietati dal 1992.

Altri dettagli sullo smaltimento sono su www.smaltimentoamiantoroma.info

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here